PIANTE POSITIVE AL CO²

UN DESIGN PIÙ RISPETTOSO DELL'AMBIENTE CON BOTANICLY

Per ogni impianto acquistato presso Botanicly, calcoliamo e compensiamo la nostra impronta di carbonio. Noi, come azienda, comprendiamo il nostro dovere nei confronti del cliente e dell'ambiente. Come mai prima d'ora, è importante proteggere le nostre risorse e rendere la nostra vita più sostenibile.

CO²-positivo

Compensiamo la CO² di ogni impianto e altro ancora.

Imballaggio

L'imballaggio è costituito principalmente da cartone. Cerchiamo costantemente di ridurre l'uso della plastica.

Equità

I nostri coltivatori si impegnano ad adottare pratiche di lavoro corrette e a tutelare i dipendenti.

Origine

Tutti i nostri stabilimenti provengono dall'Europa, il che evita lunghe vie di trasporto.

COMPENSARE IL CO² CON IL BAMBOO

Insieme al Bamboo Village in Uganda piantiamo bambù, che compensa il CO² causato dalla spedizione e dalla coltivazione di una pianta - ma anche dal nostro team nel nostro ufficio. I contadini e i dipendenti sono pagati equamente e ci mettono il cuore e l'anima. Proprio come noi.

COLTIVATORI, PESTICIDI & CO.

Ci preoccupiamo di proteggere il pianeta e la salute dei nostri allevatori. Scegliamo con cura i nostri allevatori. Prestiamo attenzione alla consapevolezza ambientale e alla responsabilità sociale che un allevatore deve assumersi.

CRESCONO IN EUROPA

Per evitare lunghi percorsi di trasporto, le nostre piante sono coltivate esclusivamente in Europa. Le piante dei fornitori economici hanno spesso una strada molto lunga alle spalle. Anche se, per esempio, la Germania è annotata come paese d'origine, questo significa solo che la pianta è stata concimata e annaffiata per ultima in Germania. Con noi avrai la tua pianta consegnata direttamente dal coltivatore alla tua porta.



SPEDIZIONE CONSIDERATA

Spediamo i nostri pacchi con DHL GoGreen. Indipendentemente dai nostri calcoli, fate i vostri calcoli per compensare il CO² generato durante la spedizione da parte vostra.

al negozio

RESPONSABILITÀ SOCIALE

Vogliamo lavorare con i coltivatori che condividono il nostro punto di vista sulla protezione dell'ambiente. I criteri per noi non sono solo la sostenibilità di un coltivatore, ma anche la sua responsabilità verso i suoi dipendenti. Condizioni di lavoro eque e un ambiente di lavoro sicuro sono un must.


E I PESTICIDI?

Molti fornitori di piante usano una serie di pesticidi economici che sono molto dannosi per l'ambiente - ma anche per la salute dei lavoratori. Ci assicuriamo che i nostri coltivatori usano fertilizzanti e pesticidi innocui per far crescere le piante.

CURIOSO DELLA SQUADRA?

Ecco come sono i nostri coltivatori sostenibili

Fachjan

piante verdi tropicali e subtropicali

Fachjan è completamente neutrale per quanto riguarda il CO² da 2 anni. Per questo usano tecnologie moderne come l'energia geotermica per il riscaldamento o le celle solari. Sostengono anche progetti sociali, per esempio "Bamboo Village Uganda Project". La coltivazione del bambù contribuisce direttamente alla lotta contro il cambiamento climatico.


Ubink

Cactus e succulente

Ubink esiste dal 1927, quando già si coltivavano cactus e piante grasse, ma la fattoria consisteva anche in pascoli e bestiame. Oggi sono particolarmente preoccupati per la sostenibilità. Usano un pannello solare, elettricità verde, prodotti organici nella coltivazione, riciclano e riutilizzano i materiali quando possibile.

Van Winden-Erica

Zamioculcas

Van Winden Erica è specializzata nella coltivazione di Zamioculcas (piume fortunate) e negli ultimi anni hanno investito sempre di più nella sostenibilità dei loro prodotti. Per esempio, usano una pompa di circolazione che assicura un minor consumo di energia per il riscaldamento, usano un minimo di gas e si distinguono per la protezione biologica delle piante.


Avete domande o volete saperne di più?

Basta scriverci tramite il nostro modulo di contatto. Non vediamo l'ora di incontrarvi!